Måneskin VS Pillon agli AMA

«Hai ragione Simo, la prossima volta completo e paPillon» detto fatto!!

Niente vittoria per i Maneskin. Nella serata degli Amas, gli American Music Awards, al Microsoft Theater di Los Angeles, il premio per la canzone del momento è andata a Megan Thee Stallion con ‘Body’. Beggin”, della band italiana, era tra le cinque finaliste.

Lo spettacolo ha celebrato la migliore musica pop per un secondo anno di pandemia con un mix di esibizioni dal vivo e preregistrate. Bruno Mars e Anderson.Paak di Silk Sonic hanno dato il via ai premi su una base funky, R&B e pre-registrata con il loro Smokin out the window e Jennifer Lopez ha pre-registrato il suo On my way dalla sua prossima commedia romantica Sposami.

Artisti dell’anno sono stati nominati i Bts, la ‘boy band’ pop sudcoreana che si era esibita alle Nazioni Unite. Nuova artista dell’anno Olivia Rodrigo che ha conquistato sette premi nelle varie sezioni. Artista pop maschile Ed Sheeran. Artista femminile Taylor Swift. Per l’hip-hop premiato Drake tra gli uomini, e ancora Megan Thee Stallion tra le donne, che ha trionfato anche come miglior album con ‘Good news’.

Ma a sorprendere il pubblico americano  sono stati i Maneskin con il più anomalo dei look per una rock band: smoking e papillon per tutti, a conferma di quanto annunciato via social alcuni giorni fa dal frontman della band, Damiano David, che aveva replicato con ironia al senatore leghista Simone Pillon, che lo aveva criticato (tra l’altro) per la sua esibizione agli Ema in reggicalze e sospensorio borchiato: “Hai ragione Simo, la prossima volta completo e paPillon??”. Detto fatto.

Il messaggio è chiaro: ci guardano tutti anche se non usciamo sul palco in reggicalze e guepiere.

Infatti la band ha conquistato i flash dei fotografi grazie ad un look totalmente sofisticato che si distingue da quello degli altri concorrenti: il completo Gucci personalizzato per la band ha colpito per stile e raffinatezza spezzando così la tradizione degli AMA, che vuole sempre outfit chiassosi e sopra le righe.

Un’elegante outfit per un’elegante risposta.